Concluso il I Campo per CapiGruppo ed Assistenti

Con la consegna degli attestati di partecipazione e le foto di rito, tra tanti sorrisi e davanti un bel piatto di pasta generosamente preparato dalla Logistica e dal Clan del Gruppo Civitavecchia 1, si è concluso il Campo per Capi Gruppo ed Assistenti Ecclesiastici di A.S.C.I. – ESPLORATORI E GUIDE D’ITALIA. Una esperienza inedita per la nostra umile Associazione, ma che è stata salutata positivamente già in termini di partecipazione. La presenza di diversi sacerdoti, parroci delle comunità che ci ospitano e A.E. dei nostri gruppi, ha arricchito e stimolato la riflessione guidata dal Presidente Capo Scout, dal Segretario, dal Commissario Generale e dall’Akela d’Italia, che hanno animato le varie sessioni. Da Nord a Sud i Capi Gruppo hanno riportato e confrontato le esperienze particolari, condividendo la necessità di creare una equipe di lavoro chiamata ad elaborare le linee guida in merito alla pastorale proposta e vissuta.

L’incontro, iniziato con la condivisione del decreto di accoglienza e riconoscimento della presenza di A.S.C.I. – ESPLORATORI E GUIDE D’ITALIA nella Arcidiocesi di Siracusa, recentemente pervenuto e salutato entusiasticamente dai presenti, ha ribadito la necessità di una formazione cristiana continua a cui tutti i Capi siamo chiamati, proseguendo nell’opera di intima connessione con le parrocchie e la vita della Chiesa, ma ha anche affrontato tematiche quali l’accoglienza di ragazzi di altre fedi e il valore della testimonianza del nostro essere cristiani, le modalità di comunione con le realtà ecclesiali presenti in parrocchia, il senso cristiano del servizio. Una pietra miliare, dunque, che sarà raccolta in un dossier e che a sua volta costituirà un documento essenziale per qualificare sempre più la proposta educativa di cui si fa vettrice l’Associazione. Centrale è stata la Celebrazione Eucaristica officiata, nella giornata di sabato, da ben quattro sacerdoti, e che ha costituito il senso e la sintesi nell’incontro: la Parola di Dio, infatti, si è rivelata essere, come sempre, perfettamente calzante con quanto si è discusso.

Al termine del Campo è stato comunicato il nome dell’Assistente Centrale: è il sorridente don Giovanni, che assume contestualmente l’ufficio di A.E. della Branca Lupetti, al quale è stato comunicato il nome di padre Emilio come A.E. della Branca Esploratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *