Campo per Capi Gruppo e Assistenti Ecclesiastici

“Essere, oggi, Cattolici e Scout”. È questo il tema dell’incontro destinato ai Capi Gruppo e agli Assistenti Ecclesiastici di A.S.C.I. – ESPLORATORI E GUIDE D’ITALIA che si vivrà a Roma dal 7 al 9 Febbraio presso la “Casa Emmaus” retta dalle suore Figlie della Chiesa.

In una società sempre più secolarizzata, in cui la fede trova al contrario sempre meno spazio ed è per lo più ricondotta ad una dimensione strettamente personale, l’Associazione desidera ribadire con forza la propria vocazione evangelizzatrice, riflettendo altresì sul modo di trasmettere la bellezza dell’incontro con Gesù Risorto ai giovani. Una occasione, dunque, che più di qualsiasi altra sinora vissuta sarà fondamentale per radicarsi nella fede, progredire nella formazione personale di Capi ed assicurare la credibilità della proposta di cui ogni Gruppo si fa vettore nel proprio territorio.

Durante l’evento, oltre ai doverosi richiami ai grandi Capi e Assistenti Ecclesiastici dello Scoutismo e del Guidismo Cattolico Italiano, alla loro rilettura ed attualizzazione, vi sarà spazio anche per confrontare le esperienze delle singole realtà, in modo da affrontare le problematiche concrete che i Gruppi vivono giorno per giorno e valorizzare esempi virtuosi, elaborando anche un sussidio.

Centrale sarà la riflessione sulla figura unica ed insostituibile dell’Assistente Ecclesiastico, centrale in ogni Gruppo di A.S.C.I. – ESPLORATORI E GUIDE D’ITALIA: un sacerdote con uno zaino sulle spalle, pronto a tutto per il bene dei giovani affidati, modello di virtù, di sacrificio, ministro ordinato che rende presente Gesù durante la Celebrazione Eucaristica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *