ASSEMBLEA NAZIONALE 2019

Lo scorso 4-5-6 Ottobre, presso il centro Emmaus a Roma, si è svolta l’annuale Assemblea Nazionale di A.S.C.I. – ESPLORATORI E GUIDE D’ITALIA: il consueto appuntamento non rappresenta solo un adempimento statutario per garantire la partecipazione democratica alla vita dell’Associazione, ma costituisce anche l’occasione per incontrare, confrontarsi, concordare appuntamenti e possibilità di gemellaggi tra i Capi provenienti da ogni parte dello Stivale. E notevole, come sempre, è stato il numerico dei presenti, segno della volontà di camminare insieme lungo un cammino comune: accolti e coccolati dal gruppo Civitavecchia 1, che ha egregiamente fatto gli onori di casa, riuscendo persino a stupire il palato dei convenuti, i Capi hanno lavorato ai vari documenti nelle giornate di sabato e domenica, ricevendo dal Commissariato Centrale i prossimi appuntamenti associativi. In modo particolare, sono state ufficialmente rese note le Norme Direttive Generali, la struttura del nuovo sito associativo, le date dei prossimi Campi di Formazione Capi e l’inedita proposta di un Campo dedicato ai Capi Gruppo e agli Assistenti Ecclesiastici, che vedrà l’Associazione nuovamente impegnata al Centro Emmaus il prossimo Febbraio. Ma non solo: sono state definite le nuove strategie di comunicazione che A.S.C.I.- ESPLORATORI E GUIDE D’ITALIA intende perseguire per far conoscere la propria proposta educativa all’esterno, istituendo ufficialmente una Pattuglia coordinata da un Commissario all’immagine associativa, già operativa durante lo scorso Campo Nazionale “La Buona Traccia”.

Le giornate sono state scandite anche dalla preghiera, dalla Celebrazione Eucaristica, dalla riflessione offerta dal Presidente Capo Scout e dal Commissario Generale alle Branche maschili, che hanno sottolineato la necessità di riappropriarsi di una adesione personale e non formale dall’Ideale scout. Dalla condivisione di esperienze e di progetti, inoltre, è sorta la possibilità di offrire un campo “Ferri del Mestiere” interregionale destinato a Rover, Scolte e adulti di provenienza extra-associativa che volessero iniziare un cammino di Formazione Capi.

Dopo la proclamazione degli eletti alle cariche di Segretario Nazionale e Tesoriere Nazionale, si è anche proceduto a decidere la località che ospiterà la prossima Assemblea tra le quattro proposte giunte dai gruppi di Iseo, Merano, Palazzolo Acreide e Reggio Calabria, risultata infine la più efficace.

Nell’augurare Buona Strada e un proficuo e fedele servizio agli eletti e a tutti gli organi associativi, attendiamo l’appuntamento del prossimo anno al “Parco della Mondialità” di Reggio Calabria!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *