Inizia un nuovo anno scout

“Sul colle scorre in ruscello ancor,
nel bosco canta il cucù:
è sorto il sole, esplorator,
non indugiare più”

Carissimi Esploratori, carissimi Capi Riparto, sono trascorsi due mesi dal Campo Nazionale “La Buona Traccia”, occasione che ha visto convergere a Casteldelci i Riparti di A.S.C.I. – ESPLORATORI E GUIDE D’ITALIA: è stata una vera festa rivederci, raccontare le nostre realtà particolari, giocare insieme, fermarci a pregare al chiarore della luna e ivi rinnovare la nostra Promessa scout; è stata l’occasione per approfondire la testimonianza lasciataci dalle Aquile Randagie, di cui molti di voi sono certo abbiano visto il film uscito proprio in questi giorni. Abbiamo imparato, come sempre a modo nostro, l’importanza di scoprire gli insegnamenti lasciati da chi ha giocato il “Grande Gioco” prima di noi e, facendo ciò, a saper seguire la buona traccia. Ora, però, è il tempo di viverla giorno per giorno.

Molti hanno già ripreso le attività ed inaugurato il nuovo anno scout, accogliendo i Piedi Teneri e i Lupetti saliti in Riparto, salutando chi ha deciso di seguire la Strada in Clan. È tempo, infatti, di indossare le nostre uniformi e riprendere a camminare verso nuove avventure con le nostre Squadriglie. Non possiamo più indugiare: il sole si fa già alto!

Mi rivolgo a voi, Esploratori, e ai vostri Capi, al termine della Assemblea Nazionale che ha tracciato nuove sfide: siamo chiamati, come A.S.C.I. – ESPLORATORI E GUIDE D’ITALIA, a battere nuove piste, a tracciare nuovi sentieri. E il successo di questo ambizioso progetto dipenderà da come, giorno dopo giorno, i nostri Riparti sapranno individuare e vivere la buona traccia.

All’inizio di questo anno scout, mentre “la prima luce del giorno rischiara le cime dei monti”, giunga a tutti voi il mio fraterno Buona Caccia, augurandovi di vivere avventure sempre più impegnative e divertenti. Maria, la nostra mamma celeste, festeggiata oggi come Madonna del Rosario, accompagni i nostri passi e li orienti a Gesù.

Buona Caccia

Pierpaolo
Commissario nazionale alla branca Esploratori

Unisciti alla discussione

1 commento

  1. Sei semplicemente TU! Grazie per gli auguri, grande fratellone “Commissario alla Branca E/G” ti auguro di cuore un buon lavoro a Te e a tutti i Capi Ripartì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *